“Nuovi comizi d’amore”

Il primo film al mondo girato con un telefonino.   

Nel 2005, insieme a Barbara Seghezzi, ho ideato, scritto e diretto “Nuovi comizi d’amore”, il primo lungometraggio al mondo (93 minuti) interamente girato con un telefono cellulare. Un film documentario per raccontare il rapporto degli italiani con la sessualità. Ispirato a “Comizi d’amore” di Pier  Paolo Pasolini, il film è stato proiettato al Moma di New York, all’IDFA Film Festival di Amsterdam e al Festival di Zurigo.

Sinossi:
Il sesso, l’amore e l’erotismo raccontati dagli italiani. Una serie di interviste raccolte in diverse aree sociali, culturali e geografiche. Le confessioni, le idee e le inibizioni di gente comune e di professionisti del sesso svelano un’insospettabile immagine dell’Italia di oggi.

Il progetto:
Questo progetto è nato da una nostra particolare convinzione: oggi chi non fa un film è perché non ha niente da dire. Le nuove tecnologie permettono a chiunque di riappropriarsi della propria creatività. Noi abbiamo scelto il mezzo meno invasivo e più disinvolto: il telefonino. Abbiamo privilegiato la luce naturale e solo in rari casi abbiamo urilizzato una torcia tascabile di fabbricazione cinese. Le riprese e il montaggio sono stati realizzati interamente da noi. Il suono è stato registrato in presa diretta con lo setsso telefonino senza l’uso di alcun microfono esterno ed è stato poi ottimizzato in postproduzione.

Non volevamo usare metodi scientifici con sondaggi e altro, ma uno stile che tante volte avevamo utilizzato nel fare inchieste giornalistiche. Abbiamo scelto le persone da intervistare non perché corrispondevano a un campione prefissato, ma perché dalla loro faccia, dalle storie che ci raccontavano e dall’ambiente dove vivevano ci sembrava che avessero qualcosa da dire. Abbiamo parlato di questi argomenti, con un tono che era una via di mezzo tra l’intervista e il dialogo che si instaura tra avventori dello stesso bar, con più di mille persone. Nessuna delle interviste è stata censurata. Nel film compaiono termini che normalmente in tv vengono cancellati o coperti da un “bip”. Abbiamo scelto di rispettare il linguagio originale degli intervsitati. mantenendo incertezze ed espressioni crude a volte ai limiti della cosiddetta volgarità. (mm, bs)

Scheda tecnica

Titolo: “Nuovi comizi d’amore” (New Love Meetings)
Tagline: Sesso e amore nell’Italia di oggi.

Regia: Marcello Mencarini e Barbara Seghezzi

Interpreti: 100 italiani di diversa età, provenienza geografica, estrazione sociale.

Sound design: Lorenzo Sanvito
Graphic design: Luca Siano
Web engineer: Cristian Pozzer

Anno: 2005
Genere: Film documentario
Durata: 93  minuti
Colore: Colore

Nazionalità: Italia
Lingua originale: Italiano
Lingua dei sottotitoli: Inglese

Camera: Il film è stato interamente girato con un telefono cellulare Nokia N90.
Formato: PAL 4:3.  Il master è disponibile su diversi supporti (DVD, miniDV, Betacam)
Audio: Stereo. 48 Khz, 16 bit

Produzione: Emage s.r.l., Marcello Mencarini e Barbara Seghezzi
Distribuzione: Emage, Lulop.

© Copyright 2005 Marcello Mencarini e Barbara Seghezzi

Pagina del sito del MoMa con l’annuncio della proiezione di “Nuovi Comizi d’amore” (“New love meetengs”) nell ambito della rassegna dedicata al cinema sperimentale, Documentary Fortnight 2008.

 

SaveSaveSaveSave